Vigneti

I terreni di proprietà coltivati con il sistema ‘VINI DI LUCE’ sono dislocati in due aree dell’Oltrepò, ciascuna identificata con un proprio “terroir”.

A Montalto Pavese, i tredici ettari disposti in collina ed orientati a sud-ovest, presentano un profilo omogeneamente stratificato con argille mescolate a sabbia con buona dotazione di calcare attivo. Tale tessitura conferisce particolare struttura ai vini rossi ed esalta i profumi varietali dei vini bianchi.

A Montù Beccaria in Valle Versa, i sette ettari disposti a media collina ed orientati a sud, sud-ovest, presentano un analogo profilo con prevalenza di limo. Questa tessitura esalta in particolare modo le caratteristiche dei vitigni a bacca rossa.